Torta di carote al vapore

di

Torta di carote al vapore

Torta di carote al vapore, un dolce che conquista per la sua sofficità. Si apprezza la consistenza un po’ umida, morbidissima, tipica della cottura al vapore. I sapori restano intatti ed avremo un dolce più amico del nostro fegato in quanto, quest’utimo, poco ama i prodotti cotti al forno. Ciò di cui dovrete disporre è una pentola forata, una pentola in cui contenere l’acqua – di dimensione leggermente più grande della pentola forata – e di uno stampo che stia all’interno per contenere la torta. (lo spiego perchè molti mi chiedono cosa sia la “vaporiera”, questa sconosciuta….). Ma il consiglio è sempre lo stesso, comprate una vaporiera che in cucina ci fate 1000 e una cosa!!!

Ingredienti per stampo da 22 cm.
  • 200 gr di farina integrale
  • 50 gr di nocciole ridotte in farina
  • 150 gr di carote finemente grattugiate
  • 50 ml di olio di mais
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero tipo Mascobado
  • 1 c di estratto vaniglia bourbon
  • 1/2 bustina di lievito naturale cremor tartaro
Procedimento:
  1. Lava e grattugia le carote.
  2. Unisci le farine, lo zucchero e il lievito. Mischiale con una forchetta.
  3. Unisci alle farine l’olio e le uova, amalgama bene. Unisci al composto le carote e la vaniglia, amalgama nuovamente.
  4. Rivesti lo stampo, in cui trasferirai il composto, con carta da forno.
  5. Prepara la vaporiera con l’acqua necessaria e posiziona lo stampo, chiudi il coperchio.
  6. Accendi il gas a media intensità e cuoci per 45/50 minuti.
  7. Lascia raffreddare prima di servire.

 

 

 

 

 

 

Ancora nessun commento

Che cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *