Sponge cake anice stellato

di

Sponge cake anice stellato,

torta al latte caldo

La sponge cake, torta spugnosa, è una preparazione utilissima in pasticceria. Si presta, avendo base neutra, a tante farciture quante la nostra fantasia può inventarne…

Nella foto la trovate glassata al cioccolato….divina!!

E’ buona anche sola, inzuppata, oppure aromatizzata. Io ho preparato la torta spugnosa aromatizzata all’anice stellato. Dimenticavo!! Per chi lo desidera, ho convertito la preparazione classica in vegan!!!

Ingredienti per 6/8 porzioni:
  • 220 di farina Tipo 1, oppure farina di farro bianca
  • 100 ml Aquafaba (se volete, potete usare le chiare di due uova)
  • 50 ml olio di semi di girasole
  • 200 g di malto di riso
  • 180 ml di latte di riso/mandorla
  • 3 fiori di anice stellato
  • 1 c di curcuma
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • pizzico di sale
Per la glassa:
  • 100 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
  • 60 g di sciroppo d’acero
  • 30 g di olio di girasole
Procedimento:
  1. Scalda il latte in un pentolino, quando sta per bollire spegni e unisci i fiori stellati di anice. Copri e lascia in infusione.
  2. Nel frattempo monta a neve l’aquafaba, per prepararla clicca qui. Se preferisci, monta a neve le chiare d’uovo.
  3. Setaccia la farina con il cremortartaro. Elimina i fiori dal latte e uniscilo piano alla farina, aggiungi il malto e la curcuma e amalgama bene con un cucchiaio di legno. Unisci poco alla volta il latte alla farina, in modo da non formare grumi. Unisci l’olio, il sale ed, infine, l’Aquafaba (o chiare d’uovo montate a neve). Amalgama dall’alto al basso (l’impasto dovrà “scrivere”) e trasferisci in teglia, rivestita di carta da forno, del diametro di 20/22 cm.
  4. Inforna a 170°, statico, per 40 minuti circa.
  5. Per preparare la glassa: fondi il cioccolato a bagnomaria, spegni e aggiungi lo sciroppo d’acero e l’olio. Emulsiona con una frusta. Con l’aiuto di una spatola ricopri la torta con la glassa ancora tiepida. Sentirai che bontà!!!

Ancora nessun commento

Che cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *