Rotolo erbette semi di chia

di

Rotolo erbette semi di chia

Semi di chia, semini dalle tantissime proprietà benefiche per la nostra salute, si consumano sia crudi che cotti. Crudi sono molto utilizzati per preparare dei buonissimi pudding, cotti sono utili nella panificazione, in quanto hanno (tra l’altro) proprietà assorbente e legante. Usati molto nei prodotti gluten free.

Questo rotolo l’ho fatto un po’ di fretta (come spesso accade). Non pensavo che meritasse una ricetta nel mio blog. Devo dire che è piaciuto moltissimo e l’impasto è risultato molto gradevole per la sua giusta consistenza (nè troppo soffice, nè troppo croccante).

Detto questo, ecco qui la ricetta, per 6 persone:

Per l’impasto:

  • 250 g di farina integrale
  • 2 C di olio e.v.o.
  • 2 c di semi di chia
  • Acqua q.b.
  • sale q.b.

Per la farcia:

  • 2 mazzi di erbette
  • 150 g di scamorza
  • gomasio q.b. (in mancanza, sale)
Procedimento:

Procedete a preparare la sfoglia. Trasferite la farina con sale e semi di chia, setacciate e aggiungete l’olio. Unite a filo un po’ d’acqua, a più riprese, lavorando l’impasto con le mani (o planetaria). Quando l’impasto risulterà omogeneo (non esagerate con l’acqua!!) e liscio terminate la lavorazione.

Mondate le erbette e ammorbiditele in una pentola antiaderente. Ci vorranno 7/8 minuti. Quanto morbide togliete dal fuoco e scolate l’acqua in eccesso. Frullatele con il gomasio (o sale).

Stendete l’impasto con un mattarello e un po’ di farina in modo che non si attacchi. Formate un cerchio un po’ più grande di una pizza.

Con una spatola stendere le erbette frullate e posizionare sopra la scamorza tagliata a fettine.

Arrotolate e posizionate il rotolo ottenuto direttamente su leccarda da forno rivestita con carta oleata.

Infornate in forno caldo, 180 gradi ventilato, per circa 20 minuti.

Lasciate intiepidire e tagliate a fette.

 

 

Ancora nessun commento

Che cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *