Hummus di barbabietola

di

Hummus di barbabietola

Hummus di barbabietola, dal colore viola inconfondibile. Accenderà la vostra tavola, attirando sguardi incuriositi e papille gustative pronte all’assaggio! La barbabietola rossa, o rapa, è indicata per cuore e fegato. E’ un alimento ricco di zuccheri, utile in caso di anemia. Sconsigliato per chi ha diabete o, comunque, glicemia alta.

Grazie al suo sapore dolce, è indicata sia per preparazioni dolci che salate. Nella versione salata, trovo che l’abbinata ad un sapore agro, come per esempio il limone, sia una combinata eccelsa.

Vi propongo questa ricetta, consigliatissima per aperitivi e antipasti.

Buonissima per farcire un panino, in abbinata ad un formaggio fresco di capra. Spaziale!!

Ricetta per 6 porzioni:
  • 350 g di barbabietola cotta
  • 200 g di ceci lessati (+ 100 ml di acqua di cottura)
  • 1 C di salsa di sesamo, tahin
  • il succo di un limone
  • 1 punta di cucchiaino di semi di cumino
  • olio e.v.o.
  • sale q.b.
  • alga kombu, 1 cm
Procedimento:
  1. Metti in ammollo la sera i ceci insieme al pezzetto di alga (usatela l’alga, i ceci saranno più buoni e digeribili)
  2. Trascorso 12 ore, scola i ceci e cuocili coprendoli con 3 dita d’acqua e l’alga. Ci vorranno 2/3 ore a fiamma bassa.
  3. Trasferisci nel mixer ad immersione la barbabietola pre-cotta tagliata a pezzi, i ceci lessati privati dell’alga, 50 ml d’acqua di cottura dei ceci e il resto di tutti gli ingredienti.
  4. Frulla fino ad ottenere una crema omogenea. Se troppo asciutta aggiungi altra acqua e/o olio e.v.o.
  5. Trasferisci in una bella ciotola e servi!

 

 

 

 

Ancora nessun commento

Che cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *