Patate zucchine aquafaba in cocotte

di

L’aquafaba che ho utilizzato per questa preparazione è l’acqua di conserva di ceci biologici in barattolo di vetro (con sale). Di solito preferisco realizzare tutto da me, ma ho voluto fare una prova con l’acqua in barattolo e devo dire che, per le preparazioni salate, è molto indicata ed è obiettivamente più pratica.

Dosi per 6 cocotte:

2 patate medie

1 piccola zucchina

1 spicchio d’aglio

1 c raso di curcuma

2 C di latte (vegetale o vaccino)

100 ml di acquafaba, per saperne di più clicca qui

olio, sale q.b.

1/2 c bicarbonato

Procedimento:

Pela e taglia a tocchetti le patate e trasferisci in acqua leggermente salata. Quando cotte procedi a schiacciarle.

Riduci a julienne la zucchina, fai saltare in padellino con olio e aglio. Basteranno 2/3 minuti. Aggiusta di sale.

Posiziona un colino su una ciotola dove verserai i ceci in barattolo, scola bene e procedi a montare l’aquafaba ben ferma. Ci vorranno circa 10 minuti.

Unisci il latte alle patate schiacciate, le zucchine, il c di curcuma e il bicarbonato; amalgama bene. In ultimo, unisci l’aquafaba montata a neve, muovendo dall’alto al basso in modo da non smontare il composto.

Trasferisci nelle cocotte e inforna a 160° ventilato, per 30 minuti.

 

 

Ancora nessun commento

Che cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *